L'Evento

In onore ai colori dell'arcobaleno che simboleggiano la Pace nonché una visione molto positiva di vedere il mondo, ogni angolo di Gigliopoli sarà per l'occasione “colorato” con differenti attrazioni.

 

Rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto faranno da sfondo alle diverse zone che si intendono impiegare per quello che abbiamo intenzione di proporre come “l'Eventoestivo per tutti i bambini di Milazzo: un appuntamento da ricordare anno dopo anno.

 

L'esperienza organizzativa acquisita negli anni nella gestione di quei luoghi e quegli ambienti ci permette di “pensare in grande”: ci prepariamo ad allestire un vero e proprio “parco delle meraviglie”, denso di momenti affascinanti e di divertimento, di arte e di gioco, ma soprattutto “pieno” della passione di tutti coloro che contribuiranno alla sua realizzazione.


Visi meravigliati di bambini incantati circonderanno tutti i presenti, donando momenti di allegria ed energia positiva tra gli alberi ed i giardini di Gigliopoli.

 

Tra musicanti e giocolieri, attori ed acrobati, tutti saranno proiettati in un mondo quasi surreale, dal quale difficilmente potranno staccarsi.

 

Aiutati dai bambini della Colonia, veri padroni di casa, questa magica Festa inizierà con la consueta accoglienza dei partecipanti alla quale seguirà il discorso di benvenuto da parte dell'ambasciatore di Gigliopoli, che darà così inizio alla serata.

 

 

“Giglio Circus” - Lo spettacolo dei bambini

 

Ormai da tempo abbiamo inserito nel nostro metodo educativo l'impiego di attività legate alle tematiche del circo contemporaneo, facendoci affiancare da “professionisti” esperti oltre che a provvedere in prima persona alla nostra personale formazione mediante le partecipazioni ad eventi ed incontri didattici specifici.

 

Questo ci permetterà di mettere in scena uno spettacolo ad altissimi livelli, nel quale tutti i bambini avranno la possibilità di esprimersi al meglio.

 

Anche dal punto di vista “scenico” si allestiranno gli spazi a disposizione per l'esibizione con la consueta cura ed eleganza, in modo da rafforzare nella mente dei bambini il loro senso di partecipazione e da far sviluppare loro serenità e sicurezza.

 

 

Gli artisti “ospiti”

 

In ogni nostra manifestazione cerchiamo sempre di avvalerci del supporto di artisti che abbiano una predisposizione”, per esperienze personali o per passione, nello stare a contatto con i bambini .

Non ci limitiamo cioè ad invitare qualcuno solo perché “bravo”: questo è scontato…

 

 

Come nei libri di favole, tra gli alberi dei vari giardini si alterneranno tanti “personaggi” caratteristici e, ognuno a modo suo saprà catturare l'attenzione di tutti e saprà “modellarsi” con gli spettatori rendendoli così ancor più partecipi alla Festa.

 

Quello che più abbiamo a cuore è che chiunque abbia la possibilità di esibirsi, in quella che per noi è la manifestazione più “sentita” dell'anno, sia anche adatto nel trasmettere quel senso di armonia e serenità nei presenti, siano essi adulti o bambini.

 

Ogni zonadi Gigliopoli farà riferimento ad uno dei colori dell'arcobaleno , così come ogni artista o gruppo di artisti: eventuali danzatori del fuoco potranno essere “colorati” in rosso, o qualcuno che riesca a levarsi in aria con un trapezio o altro potrebbe essere il “nostro” blu.

O altro ancora, senza limiti alla fantasia.

 

La Zona “Luna-Park”

 

Anche quest'anno la Festa darà vita ad una zona in cui predisporremo e allestiremo degli spazi per i nostri giochi.

 

Giochi che, sebbene sembrino essere ormai scomparsi da tempo nelle manifestazioni o negli eventi cui si è soliti assistere, puntualmente richiamano l'attenzione di grandi e piccoli.

Dimenticati o meno che siano, la cosa importante è che riescano a trasmettere allegria e divertimento in chi gioca ed in chi assiste, ancor meglio se “animati” dai bambini stessi come è stato negli scorsi anni.

Qualche clown in giro qua e là tra le postazioni dei giochi potrà ulteriormente allietare i momenti ludici che ci stiamo immaginando per questa nostra Zona “Luna Park”!

 

Una piccola esposizione di fotografie dei momenti trascorsi insieme ai bambini ed uno spazio per video-proiezioni saranno allestiti per condividere con tutti, genitori e non, le esperienze vissute in Colonia.

 

A tutto questo si aggiungerà il ritodel volo dei palloncini (ai quali lo scorso anno avevamo appeso i desideri dei bambini) che simboleggerà la chiusura della Notte Arcobaleno.

 

 

 

 

Visita la Galleria Fotografica dell'edizione 2008!

Torna alla Pagina delle Attività

Torna alla Home Page dell'Associazione Il Giglio